Eventi

3 Maggio 2023

Una storia nonviolenta. Aldo Capitini e il Seminario internazionale del 1963 📖 Presentazione con l’autore Emanuele Follenti 6 maggio 2023

La Biblioteca “Silvio Zavatti” e la Città di Civitanova Marche sono liete di invitarvi Sabato 6 maggio alle ore 18:30 presso la sala Cecchetti per la presentazione del libro Una storia nonviolenta. Aldo Capitini e il seminario internazionale del 1963 (Edizioni La Meridiana). Sarà presente l’autore Emanuele Follenti.


Il libro – Aldo Capitini è stato molte cose: filosofo sui generis, poeta, pedagogista, attivista per la pace, leader politico e libero religioso. Soprattutto, è stato uno dei più raffinati teorici della nonviolenza, creando un movimento nonviolento diffuso in tutta Italia. In questo volume Emanuele Follenti parte da una data centrale, il Seminario del 1963, in cui Capitini invita a riflettere sul metodo nonviolento e sulle sue tecniche anticipando alcuni temi del ’68 ancora oggi di grande attualità: educazione nonviolenta nelle scuole, disobbedienza civile, partecipazione democratica alla vita politica, rispetto per il mondo animale, persuasione alla pace. A seguito del successo del Seminario si costituì il Movimento Nonviolento a cui Capitini decise di dedicarsi totalmente, sostenuto dall’amico di una vita Pietro Pinna,
il primo obiettore di coscienza al servizio militare in Italia, che erediterà la guida del Movimento dopo la morte del filosofo. L’autore approfondisce un aspetto spesso marginalizzato della vita di Aldo Capitini, ovvero la sua figura di leader pacifista ed antimilitarista, rivalutando l’impegno politico di un uomo che all’idea di partito contrapponeva quella di “centro” aperto all’iniziativa di tutti, un intellettuale che univa intorno a sé pacifisti integrali che non hanno mai perso la speranza di costruire una società più giusta, attenta alle differenze culturali, alle minoranze e al dialogo.


L’autore  – Emanuele Follenti è docente di italiano, storia e latino nei licei. Nel 2018 consegue la laurea magistrale in Scienze storiche presso l’Università di Bologna, discutendo una tesi su Aldo Capitini e la nonviolenza. Nel 2021 si specializza nell’insegnamento dell’italiano in prospettiva interculturale, dopo aver svolto un periodo di studi presso l’Universidad Complutense di Madrid. I suoi filoni di ricerca riguardano le implicazioni della teoria nonviolenta nella storia contemporanea e l’etica dell’intelligenza artificiale.

Una storia nonviolenta. Aldo Capitini e il Seminario internazionale del 1963 📖  Presentazione con l’autore Emanuele Follenti 6 maggio 2023

Ultimi articoli

In Evidenza 5 Luglio 2024

Prestito interbibliotecario – Sospensione estiva

Gentili utenti, si comunica che il servizio di prestito interbibliotecario e document delivery (richiesta di libri e riproduzioni di documenti ad altre biblioteche) sarà sospeso da lunedì 15 luglio a sabato 17 agosto 2024.

Eventi 18 Giugno 2024

Progetto “Terre che leggono” – Letture nei quartieri cittadini

La Biblioteca Comunale è lieta di invitarvi alle letture per bambini da 3 a 10 anni che si terranno nei quartieri cittadini di Civitanova Marche nel mese di luglio secondo il seguente  calendario: martedì 2 luglio alle 17:30 Parco quartiere San Giuseppe – dietro la chiesa, vicino alla Farmacia Comunale n.

In Evidenza 5 Giugno 2024

“Ma che musica!” – Attività per famiglie con bambini da 3 a 6 anni

Nella settimana della Festa della Musica, le volontarie Nati per Leggere e Nati per la Musica del presidio misto della Biblioteca Zavatti organizzano un evento speciale dedicato a famiglie con bambini da 3 a 6 anni.

In Evidenza 4 Giugno 2024

Nuovo orario sportello Bussola Digitale in Biblioteca

Informiamo la gentile utenza che da mecoledì 5 giugno p.

torna all'inizio del contenuto