Cop Rapa Nui

Sabato 17 febbraio 2018 alle ore 17,30 presso la sala “E. Cecchetti” della Biblioteca Comunale “S. Zavatti” si terrà la presentazione del libro “Rapa Nui : l’uomo che fece camminare le statue” di Pavel Pavel.

Paolo Nanni intervista la traduttrice e curatrice Miriam Acquaroli.

Per la locandina clicca qui.

Pavel Pavel, oltre che per la brillante carriera in ambito ingegneristico, è famoso per aver risolto uno dei maggiori misteri relativi all’isola di Pasqua (Rapa Nui in lingua originale): come vennero spostate, dagli indigeni, le gigantesche statue Moai? Essi non disponevano certo dei nostri mezzi tecnologici, eppure riuscirono a far camminare questi colossi per centinaia di metri. Animato da grande ingegno, nel 1985 Pavel, aiutato soltanto da alcuni amici, realizza a Strakonice, sua città natale, una statua di cemento di 4 metri e mezzo per 12 tonnellate, e riesce a spostarla utilizzando esclusivamente strumenti disponibili nel Neolitico. Entusiasta, scrive al celebre esploratore ed etnologo Thor Heyerdahl, per relazionare i risultati del suo esperimento, e questi, di risposta, lo invita a unirsi alla sua équipe in un viaggio sull’isola di Pasqua, per replicare il tutto con un Moai reale. Nel 1986, Pavel si unisce alla squadra di Thor e trascorre ventiquattro giorni a Rapa Nui, che cambieranno definitivamente la sua vita. Il libro illustrato racconta quest’esperienza indimenticabile con una prosa capace di fondere il piglio etnografico con l’informalità della narrativa.

Lascia un commento